Il Corso di formazione teorico - pratico in mediazione penale ha l’obiettivo di formare gli operatori in nuove metodologie efficaci ed esaustiva nella gestione delle procedure di Mediazione Penale e penale minorile. Nella parte pratico - interattiva i corsisti saranno impegnati in esercitazioni pratiche e simulazioni di procedure di mediazione penale e penale minorile, al fine di apprendere come il Mediatore utilizzi le sue tecniche al fine di aiutare le parti nella composizione della propria disputa. I riferimenti normativi sono il DPR 448/88 relativo al processo penale minorile e il D.Lgs, 274/00 sulla competenza penale del giudice di pace.

Le competenze acquisite consentiranno ai Mediatori di essere educati alla cultura della vittima e di avvicinarsi alla Mediazione Penale e Penale Minorile attraverso una metodologia efficace ed esaustiva allo scopo di garantire la parità, il reciproco rispetto e la corretta negoziazione, indipendentemente dall’Autorità Giudiziaria.

Il Corso è rivolto a laureati in: Scienze Giuridiche, Giurisprudenza, Sociologia, Scienze del Servizio Sociale, Scienze della Formazione, Psicologia, Scienze dell’Educazione e lauree equipollenti.