30/09/2013

L’ Associazione Giustizia Mite è lieta di informare l’inizio del suo nuovo corso per diventare mediatori familiari presso la sede di Bologna il 26/10/2013, Referente Dott.ssa Annalisa Amadesi. Attraverso la giusta formazione sarà possibile svolgere una professione in costante crescita che, con le giuste direttive e conoscenze, si sta avviando a divenire una delle poche attività che, davvero, non conosce crisi.

Le attività svolte dai mediatori familiari associati a Giustizia Mite sono molteplici. Una delle più note e affermate, con assoluta certezza, consiste nello stipulare importanti convenzioni con tutti gli enti pubblici, ma anche privati. Tutte le associazioni bolognesi potranno avvalersi dei vostri servigi professionali per ottenere la risoluzione di qualsiasi controversia inerente le molteplici discipline conciliative.
Non meno importante, poi, è la promozione del ricorso alla mediazione come metodologia più economica e rapida per risolvere tutte le problematiche dell’onerosità della giustizia ordinaria. Senza parlare, poi, della possibilità di predisporre affascinanti convegni, tenere seminari, organizzare workshop in tutta la provincia di Bologna.
Le possibilità per un mediatore familiare non mancano davvero mai. Seguire i corsi inerenti al rilascio del titolo professionale, ormai, non è altro che una interessante possibilità di scelta per il proprio futuro. Divenire mediatore familiare significa avere la giusta qualifica per poter disporre di un problema che, davvero, non mancherà mai (le problematiche familiari ci saranno sempre).

Non ci rimane da fare altro che contattare la sede di Giustizia Mite e dare un’importante svolta al proprio futuro. È possibile ottenere tutte le informazioni del caso dall’Associazione Giustizia Mite inviando una email a segreteria@giustiziamite.it o contattando il numero verde 800 482978.

A cura di Vinicio Marchetti, addetto stampa Giustizia Mite.