23/08/2013

L’ Associazione Giustizia Mite è tra i primi divulgatori italiani della  mediazione familiare. La Mediazione familiare rappresenta un importante percorso in cui la riorganizzazione delle relazioni tra i familiari deve essere curata e protetta, soprattutto a seguito di una separazione o di un divorzio.

Tra i destinatari ci sono soprattutto le famiglie, le coppie in conflitto, le coppie divorziate o separate. Questo intervento può avvenire tramite la presenza di professionisti specifici e, ancora, in un contesto strutturato e in totale autonomia nell’ambito giudiziario. La mediazione familiare è finalizzata a fare in modo che i coniugi possano elaborare in prima persona un proprio programma di separazione e, ottenendo la più totale soddisfazione per se e per i figli, giungere a un accordo valido.

Giustizia Mite punta sulla mediazione familiare per poter concedere al cliente la possibilità di esercitare la responsabilità comune genitoriale. Questo non farà altro che salvaguardare con forza la continuità dei legami familiari.

La mediazione familiare, ormai, si rivela essere la scelta più ottimale per chi intende risolvere i propri conflitti senza spendere somme esorbitanti e con la certezza assoluta di ottenere quanto si desidera nel minor tempo possibile.

Vedere una famiglia che ha avuto problemi, una famiglia che ha affrontato dei conflitti importanti e ne è uscita mantenendo i giusti rapporti rappresenta una vittoria. Il metodo giusto per capire quale sia l’approccio per credere ancora nell’affetto e nel rispetto reciproco.

Al giorno d’oggi non è difficile avere dei contrasti. Sembra quasi che le giornate inizino puntando sulla provocazione e sulla cattiveria. L’ Associazione Giustizia Mite intende risolvere i problemi riportando alla luce tutto quello che c’era di buono nella coppia. Riportare alla luce quell’affetto che è stato capace di creare il giusto legame. Unendo professionalità e voglia di comprendere, si possono fare molte cose.