01/03/2016

Negli ultimi anni il modo di affrontare un divorzio si è radicalmente trasformato, anche grazie al ricorso ai mediatori familiari, figure importantissime che supportano le coppie in crisi, favorendo accordi duraturi e soddisfacenti per le parti, senza mai dimenticare gli eventuali figli presenti all’interno di una coppia. Proprio partendo dalla qualifica di mediatore familiare si può però decidere di specializzarsi come “divorce planner”, persona che in un certo qual modo si può definire come pianificatore di divorzi.

Ma cosa fa un divorce planner e qual è la sua formazione? Possiamo parlare di questa figura specialistica come uno dei frutti delle diramazioni della Mediazione familiare e coniugale: un professionista della mediazione, in pratica, capace di guidare lungo il delicato processo psicologico e sociale/giuridico che è quello di un divorzio, riducendo al minimo l’impatto di stress. Dal momento che il pianificatore di divorzi deve fornire anche assistenza legale, è necessario che sia già esperto della materia, con una notevole preparazione.

I corsi di Giustizia Mite in mediazione familiare e coniugale, tutti accreditati Brain Med, costituiscono un ottimo strumento di specializzazione ed abilitazione a questo tipo di professione, visto che il titolo conseguito consente di operare come libero professionista nel settore privato, nel settore pubblico e come consulente presso i Tribunali. Per approfondire l’argomento e sapere quali sono i requisiti per iscriversi ai nostri corsi vai sulla pagina dedicata sul nostro sito.

A cura dell'addetto stampa Giustizia Mite, dott.ssa Jenny Giordano