29/01/2014

Giustizia Mite presenta l’arrivo di un nuovo e importantissimo Master in diritto di famiglia e tutela dei minorenni. La direzione scientifica del progetto sarà affidato all’esperienza e alla professionalità del Prof. Avv. Irene Coppola.

L’idea su cui si sviluppa il programma del Master, sostanzialmente, consiste nell’ affiancare alla trattazione delle tematiche di diritto sostanziale e processuali più comuni e, soprattutto, più presenti nello svolgimento dell’attività professionale, importanti lezioni di approfondimento sulle nuove frontiere del diritto di famiglia. Il tutto, ovviamente, conservando con cura l'attenzione per tutti i profili più pratici. Le lezioni verranno svolte in aula. Ci saranno esercitazioni scritte periodiche e, alla fine, verrà discussa la tesi. Verranno affrontate tutte quelle problematiche che rappresentano il cuore negativo dei procedimenti di separazione e divorzio.

Stiamo parlando, con certezza, della tutela processuale e sostanziale dei figli minorenni. Senza dimenticare neanche i provvedimenti dell’ex art. 709 ter c.p.c. Oltre che, neanche a dirlo, tutto quel complesso di norme che revisionano la regolazione dei rapporti patrimoniali all’interno dell'ambito familiare. Inoltre, sarà fornita a tutti i partecipanti una visione del tutto aggiornata delle nuove frontiere del diritto familiare. Delle lezioni mirate saranno dedicate alla casistica dell’attuazione delle norme di diritto sovranazionale. Senza dimenticare, poi, le questioni di bio-diritto con una forte attenzione al diritto comunitario.

Potranno partecipare al corso gli avvocati, i magistrati, i laureati in materie giuridiche, tutti gli operatori nel campo della famiglia, gli psicologi e gli assistenti sociali, i mediatori familiari, i tirocinanti e perfino tutti i cultori della materia. Il corso sarà tenuto da Magistrati, professori, avvocati e dottori di ricerca e avrà inizio il 28 marzo 2014. Le sedi utilizzate saranno quelle di Napoli, Nocera Inferiore e Nola. Il master in auge è strutturato in 8 moduli, e si svolgerà dal venerdì (ore 14.00/18.00) al sabato (ore 9.00/13.00).
Tutti coloro che si iscriveranno entro il 28/02 potranno usufruire di uno sconto del 15% sul costo complessivo del corso; inoltre a tutti gli Avvocati saranno riconosciuti n. 24 C.F. dal Consiglio Nazionale Forense. Per iscriversi non dovrete fare altro che scaricare il modulo di iscrizione dal sito www.giustiziamite.it; o, in alternativa, contattare la segreteria al numero verde 800 482978, oppure a mezzo email segreteria@giustiziamite.it.

A cura di Vinicio Marchetti Addetto Stampa Giustizia Mite